Ultima modifica: 3 ottobre 2017
Istituto Comprensivo Paride del Pozzo di Pimonte (NA) > Circolari > Circ.n. 17: Incontro per la pianificazione /condivisione del Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) dell’Istituto Paride del Pozzo Pimonte

Circ.n. 17: Incontro per la pianificazione /condivisione del Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) dell’Istituto Paride del Pozzo Pimonte

Incontro per la pianificazione /condivisione del Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) dell’Istituto Paride del Pozzo Pimonte

logo-ministero

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

“Paride Del Pozzo”

Via S.Spirito,6-PIMONTE(NA)-C.A.P.: 80 05 0 – Tel: 081 879 21 30-Fax:0818749957

e-mail: NAIC 86 400 X@istruzione.it – PEC: NAIC 86 400 X@pec.istruzione.it

C.MEC.NAIC86400XC.F.82008870634

Pimonte, 02/10/2017

Circ.n. 17

  • Istituzioni, Enti, Associazioni del Territorio

LORO SEDI

  • Ai collaboratori della DS
  • Alle Funzioni strumentali
  • Ai coordinatori di plesso e di sede

OGGETTO: Incontro per la pianificazione /condivisione del Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) dell’Istituto Paride del Pozzo Pimonte

Le SS.LL. sono invitate GIOVEDI’ 05 OTTOBRE 2017 alle 16,30, presso la sala conferenze della sede centrale in via S. Spirito, all’ incontro in oggetto

Per migliorare la sua Offerta Formativa l’Istituto Comprensivo, unica ed esclusiva agenzia educativa istituzionale sul territorio, richiede una sempre maggiore corresponsabilità nel processo formativo delle famiglie, degli Enti locali, delle Istituzioni e Associazioni al fine di garantirne la continuità e per perseguire un unico fine comune: formare cittadini maturi, responsabili, competenti e capaci di contribuire al miglioramento dell’intera società.

La scuola Paride del Pozzo è in continuo e costante dialogo con il territorio e per questo motivo la partecipazione degli enti e delle istituzioni alla stesura del PTOF, oltre ad essere prevista dalla normativa relativa all’autonomia scolastica, è un momento significativo per formulare una progettualità educativa integrata più vicina all’utenza e ai suoi bisogni e dunque più efficace.

Si confida, pertanto, in una partecipazione attenta e propositiva.

Si inviano contestualmente al presente invito i più cordiali saluti.

LA DIRIGENTE SCOLASTICA
(dott.ssa Adele Porta)

 La firma autografa è omessa ai sensi dell’art. 3, c.2, D.Lgs. 39/1993

Link vai su